Serafini e Vidotto

Manzoni Bianco 2021

Manzoni Bianco

Che vino è

Come berlo

Le domande al sommelier

10°-12°

Intensamente fruttato e floreale, netti i sentori di frutta esotica, agrumi e di fiori bianchi. In sottofondo: mentuccia, salvia e foglie di geranio 

Immediata freschezza e piacevole chiusura minerale. Si fa apprezzare per la sua finezza ed eleganza  

Prosciutto “dolce” di Parma, spaghetti allo scoglio, risotti alla marinara, sogliola alla mugnaia, formaggi freschi vaccini, pecorini e/o caprini

Il Manzoni Bianco fu creato dal Prof. Luigi Manzoni nel 1930, presso l’Istituto Cerletti di Conegliano, il nome del vitigno 6.0.13 indica l'estatta posizione, nel vigneto, dove si è ottenuto il miglior risuktato: la 13° vigna del&

3/4 anni

Informazioni

I dati tecnici
Denominazione

Montello Colli Asolani DOC

Sistema di allevamento

Guyot

Uve

Incrocio Manzoni

Densità dell’impianto

5000 ceppi/ha

Epoca di vendemmia

Metà Settembre

Esposizione e altitudine

Est/ Sud-ovest

Tipologia di terreno

Terreni calcarei con argilla ferritizzata

Grado alcolico %

12.0

Affinamento

Affinamento in acciaio su fecce fini per 6 mesi

Approfondimento

Due parole sul vino

Un autoctono doc, unico ed eclettico. Riscoperto in vigna e reinterpretato con uno stile elegante

Scarica la scheda tecnica

Serafini e Vidotto

Cantina

Serafini e Vidotto

Scopri la cantina

Vini simili

Potrebbero piacerti

Spedizione gratuita

Gratis sopra i 99 euro, altrimenti il costo della consegna è di 7 euro.
Consegna solo in Italia.

Identità territoriale

Una grande famiglia di 18 produttori vinicoli italiani uniti da esperienze di vita virtuosa.

Info point

Ci puoi contattare via mail LUN-VEN a info@101vini.it.
Risponderemo il prima possibile.

Consegna in 48/72 ore

Il Direttissimo 101 Vini a casa tua in 48/72 ore.
Consegna solo in Italia.